W la France!

Immagine anteprima YouTube

La Francia dice no alla riforma del lavoro!

Da notare che non ci sono bandiere di nessuna squadra di calcio!!

Chiaramente guai a far vedere queste scene in Italia nei media ufficiali, visto mai qualcuno potrebbe fare qualche comparazione.

Poi abbiamo un sacco d’impegni, la partita, le isole dei coglioni e poi, domani è sabato, ciò lo Spritz, domenica la gita fuori porta e poi lunedì devo cercare lavoro, naaaaa, non ce la faccio!

Fanculo idioti!

 

Continue Reading

Zero tasse fino a 50 mila Euro, l’Albania che non raccontano in Italia!

Zero tasse fino a 50 mila Euro, l'Albania che non raccontano in Italia!

I media italiani ne parlano poco dell’Albania, quando lo fanno, è solo per parlarne male, discriminando un intero popolo magari per qualcosa di male fatto da un albanese in Italia, dipingendo il paese come arretrato e sottosviluppato, un paio di palle!

L’Albania è un paese che offre grandi opportunità, specie produttive e per i servizi, le tasse sono molto basse e al massimo arrivano al 20% per fatturati milionari, le piccole e medie imprese hanno una tassazione zero fino a 50 mila Euro circa, a salire del 10 e 20 per le imprese più grandi.

Il costo della vita è di circa un terzo di quello italiano, tanto per fare qualche esempio, mezzo kg di pane costa 35 centesimi, 1 kg d’insalata 50, per una cena in due in un ristorante di qualità si spende in media 15/18 Euro, giusto per darvi qualche dato, una notte in un hotel paragonabile a un tre stelle colazione inclusa si spende 35 Euro a notte in due persone.

Aprire un’attività individuale ha un costo di circa 2 Euro, praticamente niente, e si è già iscritti e operativi il giorno stesso, la burocrazia se pur presente non è vessatoria come in Italia, Tirana è una città in forte espansione ordinata, pulita e molto vivace, piena di giovani che hanno solo voglia di fare ed emergere, la gente è cordiale e disponibile con una certa affezione per gli italiani.

L’Albania fa paura, al governo italiano ovviamente, poiché la separa appena 60 km circa dalla Puglia, quindi vicinissima e raggiungibile facilmente, fare impresa in Albania è facile, costa meno e alla fine dell’anno, ti rimane in tasca il giusto guadagnato, per questo sono favorite le imprese che investono in Albania, questo è il motivo per cui si parla poco di questo paese e quando lo fanno ne parlano male!

Se gli imprenditori o chi ha voglia di avviare un’attività sapesse tutto questo, di certo chi può, non resta in Italia a farsi tosare come una pecora!!

Meditate gente, meditate. Info? Qui!

Continue Reading

Asiatica mangia un polpo vivo e ride come un’idiota chiaramente!

Asiatica mangia un polpo vivo e ride come un'idiota chiaramente!

Credo che se le tradizioni siano tutte barbare come questa, e ce ne sono anche di peggio, allora non solo vanno eliminate, ma va preso a calci sui coglioni anche chi pensa solo di perseguirle.

La cerebrolesa nel video dopo aver torturato il povero polpo se l’è infilato in bocca con evidente ribrezzo e disgusto, allora la domanda da farsi è, perché questi animali bipedi fanno questo? Che cazzo di piacere è quello di vomitare mangiando, ma che avete in testa!

Le tradizioni nella maggior parte dei casi sono solo rituali trucidi di altre epoche, nelle quali la cultura e l’intelligenza erano molto limitate, è chiaro che seguire tradizioni come queste, mangiare cani, gatti, bambole di gomma non depone a favore dell’evoluzione umana, ammesso che ci sia mai stata evoluzione.

Ben altre tradizioni dovrebbe gustare l’idiota del video, e comunque un vaffanculo è speso bene non solo per lei ma anche per tutti quelli che mangiano un polpo vivo o grigliato e ogni altro animale, vaffanculo anche a chi sostiene, “sono solo tradizioni di quel paese”, tradizioni un paio di palle, ditelo al polpo!!

 

Continue Reading

Agli italiani tolgono anche la guardia medica, loro hanno i massaggi gratis!

Agli italiani tolgono anche la guardia medica, loro hanno i massaggi gratis!

E’ la notizia di queste ore, questo governo di maledetti parassiti vuole togliere anche la guardia medica, quella che di solito ci si va per piccoli malesseri senza fare estenuanti code al pronto soccorso, quindi oltre che un servizio medico è anche sociale molto utile, specie quanti hanno problemi o piccoli fastidi appunto nelle ore notturne.

Questo blog non è noto per il bon ton, per cui a queste emeritissime teste di cazzo auguro di avere attacchi diarroici tali da svenire sulla tazza del cesso!

Se po’ dì bastardacci?!

Continue Reading