I mutui subprime avranno un figlio, si chiama ghost-assets

Spread the love

ghost-assets

La parola subprime ormai la conoscono tutti anche se molto spesso non si capisce esattamente cosa significa o semplicemente si associa alla crisi bancaria e finanziaria, crisi della quale ancora l’Europa e l’Italia non ne hanno visto i devastanti effetti che sta avendo negli USA ed in altri stati europei come la Spagna, della quale anche se vicinissima in merito al disastro economico spagnolo legato proprio ai subprime non sappiamo nulla o quasi, sotto il grafico del Ministero della Casa (fonte Leap2020) spagnolo aggiornato al Marzo 2007 e da allora la situazione è ulteriormente peggiorata, sulla stessa barca ci si trova anche l’Inghilterra e via via il virus finanziario si allarga.

Spagna

Nell’attuale quadro dove non sappiamo quasi nulla o almeno i media ufficiali che dovrebbero informare ci dicono tutto sul Grande Fratello degli idioti ma nulla che ci interessi davvero, la situazione relativa alla crisi dei subprime in Italia deve ancora farsi sentire, non a caso Berlusconi ha ripetuto più volte in campagna elettorale che il futuro non sarà facile, anche se non ha spiegato dove sia il difficile, ma si può intuire benissimo magari mettendo in moto qualche neurone in più.
Quindi alla vigilia di un impatto più significativo in Europa ed anche in Italia di quella che è la crisi economica e finanziaria più grande della storia, presto negli USA ne scoppierà un’altra, ed è quella legata ai fondi pensione, sui quali il prossimo pensionamento negli USA pari a 3/4 milioni di nuovi pensionati con molta ma molta probabilità non potranno ritirare il capitale della loro pensione, e con molta probabilità non avranno neanche un assegno vitalizio mensile adeguato.

Riepiloghiamo, è in arrivo la crisi dei subprime in Europa per la quale ancora prima del massimo impatto ne stiamo pagando le conseguenze, quando saremo nel bel mezzo dei subprime gli USA ci faranno conoscere anche il figlio ghost-assets, azzardare delle previsioni sulle conseguenze non è facile, ma pensare che non ce ne saranno è molto difficile.

Ora una domanda, possono star tranquilli quelli che si sono messi al sicuro con i fondi pensione italiani? Del resto avevano venduto per buone anche le azioni di Tanzi (Parmalat) … se fidamo??

Qualche indizio in più qui: http://www.leap2020.eu/

You may also like

2 commenti

Lascia un commento